Sotto le stelle del cinema - Biblioteca De Amicis

Vai ai contenuti principali
 
 
 
Sei in: Home  - Eventi e inizia...  - Sotto le stelle del cinema  

Sotto le stelle del cinema

36320678_2173913132845374_6570884270175289344_n

Sotto le stelle del cinema, decima edizione.

Torna mercoledì 4 luglio, alle 21.30, presso la Cantina Palazzo dei Fratelli Bosi in via Casetti 13, ad Anzola dell'Emilia - la rassegna di cinema all'aperto Sotto le stelle del cinema, la manifestazione estiva più amata dagli anzolesi (e non solo) a cura dell'Assessorato alla Cultura in collaborazione con la Pro Loco, che vede la programmazione di grandi film premiati dal pubblico e dalla critica.

L'Azienda agricola dei Fratelli Bosi, per due mercoledì (4 e 11 luglio) con il Salumificio Comellini distribuiranno vino, porchetta e dolci ai presenti a fine proiezione; i volontari di San Giacomo del Martignone (22 agosto) e i volontari della Badia di Santa Maria in Strada (5 settembre) offriranno frutta fresca e bevande dopo il film. Quest'anno inaugureremo due nuove location: il prato del Padiglione Le notti di Cabiria e lo spazio verde davanti il Gelato Museum della Carpigiani. Dopo le proiezioni sarà offerto al pubblico un ottimo gelato.

Ingresso libero. Per informazioni tel 0516502222/225 biblioteca@comune.anzoladellemilia.bo.it 

 

Sotto le stelle del cinema, decima edizione.

Torna mercoledì 4 luglio, alle 21.30, presso la Cantina Palazzo dei Fratelli Bosi in via Casetti 13, ad Anzola dell'Emilia - la rassegna di cinema all'aperto Sotto le stelle del cinema, la manifestazione estiva più amata dagli anzolesi (e non solo) a cura dell'Assessorato alla Cultura in collaborazione con la Pro Loco, che vede la programmazione di grandi film premiati dal pubblico e dalla critica.

L'Azienda agricola dei Fratelli Bosi, per due mercoledì (4 e 11 luglio) con il Salumificio Comellini distribuiranno vino, porchetta e dolci ai presenti a fine proiezione; i volontari di San Giacomo del Martignone (22 agosto) e i volontari della Badia di Santa Maria in Strada (5 settembre) offriranno frutta fresca e bevande dopo il film. Quest'anno inaugureremo due nuove location: il prato del Padiglione Le notti di Cabiria e lo spazio verde davanti il Gelato Museum della Carpigiani. Dopo le proiezioni sarà offerto al pubblico un ottimo gelato.

Ingresso libero. Per informazioni tel 0516502222/225 biblioteca@comune.anzoladellemilia.bo.it 

 

Programma

Mercoledì 4 luglio ore 21.30

Azienda agricola di Alfredo e Renato Bosi, via Casetti, 13 - Anzola dell'Emilia

Parigi può attendere regia di Eleonor Coppola con Diane Lane, Alec Baldwin, Arnaud Viard, Cédric Monnet 

"Guidare è il solo modo per conoscere un Paese", parola di Jacques, chauffeur per qualche giorno e accompagnatore della protagonista nel movimentato viaggio in auto attraverso l'entroterra francese. Saranno i pittoreschi scorci afferrati dal finestrino e le avventure vissute durante le soste non programmate a persuadere Anne che, in fondo, Parigi può attendere. 

Anne è sposata da molti anni con un impegnatissimo produttore hollywoodiano, che le sottrae tempo e attenzioni per soddisfare le imprevedibili richieste della capricciosa industria cinematografica. Stanca di un uomo che mette continuamente il matrimonio in secondo piano, Anne accetta un passaggio in macchina da un socio in affari del marito (Arnaud Viard) in procinto di mettersi al volante da Cannes alla Capitale. L'amichevole Jacques ha una visione infantile della vita, si meraviglia delle scoperte, assapora il buon cibo e sa apprezzare gli effetti di un ottimo bicchiere di vino. In sua compagnia, il tragitto calcolato di sette ore si trasforma in un lungo viaggio alla scoperta di se stessa. 

Alla fine della proiezione, specialità gastronomiche e vino per tutti i presenti

In caso di maltempo la proiezione sarà assicurata al coperto per max 50 posti

 

Mercoledì 11 luglio ore 21.30

Azienda agricola di Alfredo e Renato Bosi, via Casetti, 13 - Anzola dell'Emilia 

Manchester by the Sea di Kenneth Lonergan

con  Casey Affleck, Michelle Williams, Kyle Chandler, Matthew Broderick, Gretchen Mol, Kara Hayward, Tate Donovan, Heather Burns, Josh Hamilton, Erica McDermott, Lucas Hedges

Lee lavora come factotum in un grande condominio di Boston, abita in un appartamento poco più grande di una stanza ed è solo per la maggior parte del tempo. La sua vita non è stata sempre così, in un passato che sembra ormai lontanissimo Lee aveva una moglie e tre figli quando ancora viveva a Manchester.

E' un passato a cui Lee ha dovuto e voluto dire addio e al quale non farebbe mai ritorno se non fosse per un'inaspettata telefonata in cui gli comunicano che suo fratello è morto e che deve recarsi a Manchester per espletare alcune formalità. Ad attenderlo però non c'è solo la burocrazia, quella capace di intromettersi anche nei momenti più intimi, ma c'è anche suo nipote Patrick di cui sarà proprio Lee a doversi occupare diventandone il tutore, secondo le ultime volontà del fratello. Ma Lee non è pronto ad affrontare questo cambiamento, non tanto per Patrick, quanto perché la ferita legata al suo passato non è affatto superata. In pochi giorni Lee deve confrontarsi con eventi e persone che ha scelto di dimenticare. 

Alla fine della proiezione, specialità gastronomiche e vino per tutti i presenti

In caso di maltempo la proiezione sarà assicurata al coperto per max 50 posti

 

Mercoledì 18 Luglio ore 21.30

Prato del Padiglione Le notti di Cabiria, via Santi angolo via Calari Anzola dell'Emilia

Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti con Claudio Santamaria, Luca Marinelli, Ilenia Pastorelli, Francesco Formichetti, Salvatore Esposito, Antonia Truppo, Stefano Ambrogi, Maurizio Tesei, Gianluca Di Gennaro, Daniele Trombetti

Enzo Ceccotti entra in contatto con una sostanza radioattiva. A causa di un incidente scopre di avere un forza sovraumana. Ombroso, introverso e chiuso in se stesso, Enzo accoglie il dono dei nuovi poteri come una benedizione per la sua carriera di delinquente. Tutto cambia quando incontra Alessia, convinta che lui sia in qualche modo una reincarnazione dell’eroe del famoso cartone animato giapponese Jeeg Robot d’acciaio.

Alla fine della proiezione assaggi di gelato offerti dal Bar Gelateria Su di giri

In caso di maltempo la proiezione si svolgerà all'interno della struttura

 

Mercoledì 1 agosto ore 21.30

Gelato Museum Carpigiani via Emilia, 45  Anzola dell'Emilia

Mamma o papà di Riccardo Milani con Antonio Albanese, Paola Cortellesi, Claudio Gioè, Carlo Buccirosso, Anna Bonaiuto, Matilde Gioli, Roberto De Francesco, Stefania Rocca, Luca Angeletti

Dopo quindici anni di matrimonio, Valeria e Nicola hanno deciso di divorziare in maniera civile. L'amore finisce, non è una tragedia ed è meglio fermarsi in tempo prima di diventare due amici che si fanno compagnia la sera davanti alla televisione. Sono d'accordo su tutto, alimenti, case, affidamento congiunto dei figli. Proprio quando si sono decisi a dare la notizia ai loro tre ragazzi, capita ad entrambi l'opportunità di partire all'estero per l'occasione lavorativa della vita. Valeria, da brava compagna e amica, è subito pronta a farsi indietro, ma quando scopre che Nicola ha una tresca con un'infermiera giovane e carina, non è più disposta a sacrificarsi, anzi, accetta al volo il suo nuovo incarico. A chi andrà la custodia dei figli nei sette mesi durante i quali entrambi i genitori hanno deciso di accettare le rispettive proposte di lavoro all'estero?

Alla fine della proiezione, assaggi di gelato artigianale della Gelateria Carpigiani

Prima dell'inizio del film sarà possibile partecipare a una visita guidata al Gelato Museum Carpigiani. Le visite previste sono 2: una alle 19.30, una alle 20.30 (ingresso libero fino a esaurimento posti, 40 a visita)

 

Mercoledì 22 agosto ore 21

Parco Margherita Hack di San Giacomo del Martignone Anzola dell'Emilia

L'ora legale di  Salvatore Ficarra e Valentino Picone

con Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Vincenzo Amato, Leo Gullotta, Antonio Catania, Tony Sperandeo, Sergio Friscia, Eleonora De Luca, Ersilia Lombardo, Alessia D'Anna, Francesco Benigno, Marcello Mordino, Paride Benassai, Gaetano Bruno

In un paese della Sicilia, Pietrammare, puntuale come l'ora legale, arriva il momento delle elezioni per la scelta del nuovo sindaco. Da anni imperversa sul paese Gaetano Patanè, lo storico sindaco del piccolo centro siciliano. Un sindaco maneggione e pronto ad usare tutte le armi della politica per creare consenso attorno a sé. A lui si oppone Pierpaolo Natoli, un professore cinquantenne, sceso nell'agone politico per la prima volta, sostenuto da una lista civica e da uno sparuto gruppo di attivisti per offrire alla figlia diciottenne, Betti, un'alternativa in occasione del suo primo voto. I nostri due eroi Salvo e Valentino sono schierati su fronti opposti: il furbo Salvo, manco a dirlo, offre i suoi servigi a Patanè, dato vincente in tutti i sondaggi; mentre il candido Valentino scende in campo a fianco dell'outsider Natoli a cui è legato, come peraltro Salvo, da un vincolo di parentela in quanto cognato...

Dopo la proiezione saranno offerte frutta fresca e bevande a cura dei Volontari di San Giacomo del Martignone

In caso di maltempo la proiezione sarà annullata

 

Mercoledì 5 settembre ore 21

Badia di Santa Maria in Strada, via Stradellazzo, 25 Anzola dell'Emilia
Nell'ambito di Badia in Festa

Rosso Istanbul di Ferzan Ozpetek
con Tuba Büyüküstün, Halit Ergenç, Mehmet Gunsur, Nejat Isler, Serra Yilmaz

13 MAGGIO 2016. Orhan Sahin torna a Istanbul dopo 20 anni di assenza volontaria. Come editor deve aiutare Deniz Soysal, famoso regista cinematografico, a finire la scrittura del suo libro. Ma Orhan rimane intrappolato in una città carica di ricordi rimossi. Si ritrova sempre più coinvolto nei legami con i famigliari e gli amici di Deniz che sono anche i protagonisti del libro che il regista avrebbe dovuto finire. Soprattutto Neval e Yusuf, la donna e l'uomo a cui Deniz è più legato, entrano prepotentemente anche nella vita di Orhan. Quasi prigioniero nella storia di un altro, Orhan però finisce per indagare soprattutto su se stesso, riscoprendo emozioni e sentimenti che credeva morti per sempre e che invece tornano a chiedergli il conto per poter riuscire a cambiare la sua vita.

Dopo la proiezione saranno offerte frutta fresca e bevande a cura dei Volontari della Parrocchia di Santa Maria in Strada
In caso di maltempo la proiezione sarà assicurata al coperto per max 70 posti